Michael Chandler: il suo futuro è nella boxe contro Canelo Alvarez?
Michael Chandler: il suo futuro è nella boxe contro Canelo Alvarez?

Michael Chandler: il suo futuro è nella boxe contro Canelo Alvarez?

Chandler non avrebbe paura a battersi con Canelo Alvarez in un incontro di pugilato

Michael Chandler, tre volte campione dei pesi leggeri Bellator, di recente è stato protagonista indiscusso del main-event dello show Bellator 243 contro Benson Henderson (incontro che potrebbe essere l’ultimo disputato per la promotion Bellator).

Michael si è liberato di Henderson in poco più di due minuti dall’inizio del primo round e dopo la conclusione di questo match è di fatto diventato un combattente free agent (non è sotto contratto con nessuno, quindi può firmare con chiunque), status che non lo lega più a Bellator MMA.

Michael Chandler è un atleta molto seguito ed amato dai suoi fan ed è uno dei principali fighter del roster di Bellator. Dopo aver concluso vittorioso la storica rivalità con Benson Henderson, l’atleta, essendo libero da vincoli contrattuali, è stato letteralmente sommerso di chiamate da diverse promotions che lo vorrebbero nel proprio roster.

Queste le parole di Michael Chandler a proposito dell’interesse che ha suscitato il suo diventare free agent

Dopo il combattimento non ho dormito per 36 ore. Il mio telefono stava letteralmente esplodendo per la gente che mi chiamava. Ho aperto i miei social media ed ero stato menzionato più di mille volte. Non sono riuscito a stare dietro a tutto e mi sono detto: santo cielo, sono solo il vecchio Michael Chandler, cosa sta succedendo? Perché tutti parlano così tanto di me?
Onestamente tutto questo parlare di me adesso, penso sia il risultato di 10 anni di duro lavoro. Il pubblico voleva vedermi combattere nella UFC già nel 2011 ed ogni volta che ho battuto Eddie Alvarez, che ora combatte per ONE FC.
Adesso il telefono è acceso e sta esplodendo, ma entro i prossimi sette giorni prenderò una decisone.

Michael Chandler spiega i suoi piani per il futuro

Non dico che mi dispiacerebbe restare in Bellator, ma penso che mi piacerebbe anche l’idea di cambiare; Andare in ONE FC, finire la trilogia con Eddie e combattere in tutto il mondo. Adoro anche l’idea di poter combattere contro i 10 fighter più forti dell’UFC, l’idea di rimanere in Bellator per i prossimi 10 combattimenti ed essere il fighter più titolato di tutti i tempi della promotion. Scott Coker ha avuto l’opportunità di ingaggiarmi cinque mesi fa, sei mesi fa, quattro mesi fa, ma non è successo.
A questo punto mi chiedo: cosa mi offriranno ONE FC, la PFL e la UFC? Forse Dana White pensa che io faccia schifo; Chatri potrebbe dire: forse quella trilogia con Eddie sembra interessante, ma non vogliamo pagarti così tanto.
Ne dubito, ma fammi vedere quanto valgo.
Non avrei nemmeno paura di indossare dei guantoni da boxe e di entrare nel ring contro Canelo Alvarez, o qualcuno del genere.
Tutto quello che so è che sarà una decisione difficile, ma farò del mio meglio per fare la scelta giusta.

Recentemente ha fatto molto discutere la scelta dei pugili che si confronteranno per la conquista del titolo dei pesi medi WBC. La cintura dovrebbe essere contesa dallo sconosciuto Avni Yildirim che si batterà contro Canelo Alvarez, decisamente superiore al pugile turco. Tuttavia, il presidente della WBC Mauricio Sulaiman afferma che la sua organizzazione non fosse a conoscenza di tale decisione.
A questo punto ci aspettiamo che ci possa essere un’altra votazione per decidere chi si batterà per la cintura dei pesi medi WBC. E data la partnership appena nata tra la promotion delle MMA e quella del pugilato, dobbiamo forse aspettarci Canelo Alvarez contro Michael Chandler? Il fighter di Bellator ha già detto la sua a riguardo. Aspettiamo dunque di vedere se Alvarez, nei prossimi giorni, accetterà la sfida.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Altre storie
Anthony Joshua vs Tyson Fury si terrà in Arabia Saudita
Anthony Joshua vs Tyson Fury si terrà in Arabia Saudita
Torna Su