Michael Chandler: sconfiggere Dan Hooker per puntare a McGregor o Poirier

Michael Chandler: sconfiggere Dan Hooker per puntare a McGregor o Poirier

Michael Chandler vuole usare Dan Hooker come trampolino di lancio

Michael Chandler affronterà questa notte Dan Hooker nel co-main event di UFC 257, in quello che sarà il suo match di debutto nella promotion di Dana White. “Iron” pensa in grande per questa sua avventura nella prima promotion di MMA al mondo, e vuole conquistare la cintura dei pesi leggeri UFC, dopo aver vinto anche in Bellator.

Le parole di Michael Chandler

“Penso che battere Dan Hooker stanotte mi porti alla posizione numero 5 o numero 4. Credo ci sia Tony Ferguson alla numero 5 ora, ed è in una serie di due sconfitte consecutive. C’è Justin Gaethje ma ha appena perso [contro il campione] e ora se ne sta ad aspettare per vedere cosa accadrà nella divisione, soprattutto dopo il match tra Conor McGregor e Dustin Poirier.

Con Khabib che parla di ritiro, si creerebbe un grande vuoto che uno di noi potrebbe riempire, è importante ottenere una grande vittoria e poi il titolo ad interim oppure quello reale.”

Il fighter ex NCAA Division 1 All-American ha anche aggiunto che, dopo aver combattuto contro Hooker, si prenderà del meritato riposo, aspettando l’estate per il suo prossimo match.

“È abbastanza chiaro chi siano i top nella mia divisione di peso. Ci sono Conor e Poirier che combatteranno, io e Hooker combatteremo e sono pronto a combattere, poi mi prenderò qualche settimana di riposo, starò un po’ con la mia famiglia e vedrò cosa succederà in estate. Sarò pronto per combattere per quel titolo in estate.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Fury Vs Wilder 3: la conferenza stampa del match
Fury Vs Wilder 3: la conferenza stampa del match
Torna Su