Mike Tyson presenzierà ad un evento di Pro Wrestling
Mike Tyson presenzierà ad un evento di Pro Wrestling

Mike Tyson mantiene l’ordine durante AEW Double Or Nothing

Il leggendario Boxer ha presentato il nuovo titolo della AEW e non solo...

Mike Tyson ha presenziato all’evento di Pro Wrestling della All Elite Wrestling, ovvero Double Or Nothing. QUI potete trovare tutti i dettagli!

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

La carriera di Mike Tyson

“Iron Mike” non ha bisogno di grandi presentazioni, è probabilmente il più grande pugile nella storia dello sport, e sicuramente il più famoso anche ora che ha 53 anni ed è ritirato dal 2005. Il soprannome Iron è dovuto al fatto che le sue mani sono tutt’altro che leggere, come le 44 vittorie per KO in carriera ci raccontano, solo 6 vittorie sono arrivate dai cartellini dei giudici!

A livello amatoriale, Tyson ha raccolto 48 vittorie, poi nel 1985 diventa professionista ed inizia la sua striscia di 37 vittorie consecutive, di cui solo 4 arrivarono per decisione (sempre e rigorosamente unanime, a dimostrare la dominanza di Mike) dei giudici. Al 38esimo match arriva la sconfitta, maturata anche a causa di moltissimi problemi personali che stavano rendendo molto difficile la vita di “Iron Mike”, il quale era impegnato nel processo di divorzio, perse la sorella Denise e si trovò anche accusato di molestie sessuali. Queste accuse lo porteranno poi a scontare vari anni in galera.

Al suo ritorno nel quadrato però, Mike Tyson non sembrò più la stessa forza dominante, e infatti dopo un match vinto per squalifica, perse di nuovo per KO contro Evander Holyfield, in quello che da molti è considerato l’inizio della parabola discendente di Mike Tyson come pugile. Il momento più controverso avverrà nel rematch tra i due, con il famosissimo episodio del morso all’orecchio, che gli costò il match, 3 milioni di dollari e la licenza da pugile professionista.

Nel 1998 riottiene la licenza, seppure con qualche difficoltà a causa, di nuovo, delle difficoltà della sua vita privata. Torna nel ring, ma finisce per affrontare avversari di scarso livello, fallendo anche l’ultimo tentativo al titolo mondiale di Lennox Lewis. Nei successivi tre anni combatte solo tre volte e, a 39 anni, annuncia il ritiro.

Sembra però che in questo periodo, Mike Tyson si stia rimettendo in forma per combattere alcuni match tra leggende, come avevamo riportato QUI!

Come è stato coinvolto Mike Tyson durante AEW Double Or Nothing?

Mike Tyson ha fatto il suo ingresso per presentare il TNT Championship, che qualche minuto dopo sarebbe stato conteso tra Cody e Lance Archer. Durante tutta la contesa “Iron” Mike non è sembrato molto partecipe fin quando non ha deciso di intervenire per far rispettare le regole. Infatti dopo che il leggendario Jake”The Snake”Roberts, manager di Archer, si stava rifiutando di tornare nel backstage, nonostante il provvedimento arbitrale, Tyson non ha esitato un secondo a togliersi la maglia e mostrare i muscoli per far allontanare la leggenda del Pro Wrestling. L’incontro si è poi concluso in maniera pulita con la vittoria di Cody.

 

Altre storie
Bellator 248: allo storico evento sono stati aggiunti otto combattimenti
Bellator 248: allo storico evento sono stati aggiunti otto combattimenti
Torna Su