Home MMA Nate Diaz non vuole più affrontare Jorge Masvidal

Nate Diaz non vuole più affrontare Jorge Masvidal

di Gabriele Carfi

Nate Diaz, durante un’intervista ad ESPN, ha parlato con Ariel Helwani di un possibile re-match contro Jorge Masvidal. Il 35enne fighter di Stockton non combatte dal novembre 2019 quando appunto sfidò “Street Jesus” nel main event di UFC 244, nel match valevole per la “BMF” belt, dove ne uscì sconfitto per TKO (stop medico) al terzo round.

Le dichiarazioni di Nate Diaz

Quando Ariel Helwani gli chiede se è rimasto deluso che il re-match con Masvidal non sia andato a buon fine, dopo che in autunno sembrava essere in programmazione per una delle card del 2021, e che ora invece sembra che la UFC si sia spostata su un altro fronte e pertanto Nate Diaz ha voluto rispondere:

“Per me questi ragazzi (la UFC) stanno tutti giocando, non lo so davvero, non ci faccio più caso oramai, non è più quello che volevo inizialmente (il re-match con Masvidal). Questi ragazzi sono andati lì con i loro modi facendo quello che pensavano di fare e io ho ritenuto che fosse gentile non considerarli più, così ora sto cercando qualcosa di più grande e migliore”.

Infine gli viene chiesto se quindi il re-match con Masvidal è stato messo da parte, e Diaz ha risposto:

“Molto tempo fa di sicuro”.

Quindi per ora sembra che Diaz non voglia più affrontare Jorge Masvidal per una rivincita, perché pare che la UFC stia programmando il match fra Covington e Masvidal.

Stando alle ultime dichiarazioni sembra che Diaz sia invece concentrato per un incontro con Dustin Poirier o Charles Oliveira nei welter. 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Nate Diaz non vuole più affrontare Jorge MasvidalNate Diaz non vuole più affrontare Jorge Masvidal

 

Ti potrebbero interessare

Rispondi