Nathan Fletcher sconfigge Michele Martignoni per sottomissione

Nathan Fletcher sconfigge Michele Martignoni per sottomissione

Prima sconfitta in carriera per “The Italian Thunder”

Nathan Fletcher sconfigge Michele Martignoni per sottomissione a 4.27 del terzo round. L’incontro andato in scena a Londra nella preliminary card dell’evento Cage Warriors 122 ha un sapore amaro per il peso gallo nostrano che incappa nella prima sconfitta in carriera.

La Rear Naked Choke di Nathan Fletcher è stata fatale per Michele Martignoni

Il 25enne fighter romano arrivava a questo evento forte di un record di 6 vittorie ed 1 no-contest. L’atleta dell’Aurora MMA aveva vinto al debutto nella promotion britannica sconfiggendo per decisione unanime il brasiliano Wesley Maia subentrando in short notice. Nel match di oggi contro l’imbattuto Nathan Fletcher (4-0) è stato l’inglese ad avere la meglio con una rear naked choke fatale per il fulmine italiano. Sconfitta arrivata a 30 secondi dalla fine di un match equilibrato dove l’atleta di casa ha improntato un match di puro grappling cercando a più riprese la sottomissione. Nonostante una buona difesa, Martignoni ha subìto la superiorità a parete e nel ground game dell’avversario. L’atleta romano ha ben figurato in fase di striking mostrandosi a sua volta più rapido negli scambi. Il nostro talento italiano esce comunque a testa alta da una contesa molto equilibrata che se fosse arrivata al verdetto dei giudici avrebbe potuto vedere l’ago della bilancia pendere in suo favore.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Michael Chandler sfida Conor McGregor?
Michael Chandler sfida Conor McGregor?
Torna Su