Navid Afkari è stato giustiziato
Navid Afkari è stato giustiziato

Navid Afkari è stato giustiziato

Il wrestler iraniano è stato giustiziato questa mattina

Navid Afkari è stato infine giustiziato dallo stato iraniano, dopo che la condanna a morte era arrivata negli scorsi giorni. Non sono serviti a nulla gli appelli di Trump, di Dana White, della FIFA, del CIO e di tutto il mondo dello sport.

Il wrestler 27enne è stato giustiziato questa mattina dopo che tutte le pratiche giudiziarie richieste dlla famiglia della vittima sono state portate a termine. Afkari era stato arrestato, insieme ai suoi due fratelli, con l’accusa di terrorismo contro lo stato per aver partecipato a delle manifestazioni di protesta nei confronti dello stato iraniano ed aver accoltellato una guardia di sicurezza. I suoi fratelli sono invece stati condannati a 54 e 27 anni di prigione.

La confessione di Navid Afkari

Per giustificare questa sentenza, l’Iran aveva mandato in onda la settimana scorsa un video in cui l’atleta confessava di aver ucciso la guardia. Allo stesso tempo, Afkari ha però dichiarato che questa confessione era falsa, ed era stata ottenuta dopo svariati giorni di torture nei suoi confronti, e che lo stato iraniano non stava cercando la verità ma solo “un collo per il loro cappio”. Stando ai report di Amnesty International, l’Iran avrebbe giustiziato 251 persone nello scorso anno, superata solo dalla Cina, utilizzando spesso la tortura per ottenere confessioni forzate.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Mike Tyson vs Roy Jones Jr: combatteranno per la WBC Frontline Battle Belt
Mike Tyson vs Roy Jones Jr: combatteranno per la WBC Frontline Battle Belt
Torna Su