Home Arti Marziali NCAA inserisce la lotta femminile tra gli sport emergenti della Division I

NCAA inserisce la lotta femminile tra gli sport emergenti della Division I

di Francesco Auletta

Negli ultimi giorni, la NCAA ha annunciato qualcosa di importante per il futuro della Division I, delle aggiunte. È stato riportato che la lotta libera femminile, assieme alla ginnastica acrobatica e al tumbling, verrà inserita nella lista degli sport emergenti della Division I.

Tale decisione è stata riportata durante una riunione virtuale di mercoledì scorso del Division I Council, il quale ha notato che diverse scuole americane hanno già inserito queste tre discipline nei loro programmi.

La decisione del Consiglio

A riportare questa notizia nella riunione virtuale è la dottoressa M. Grace Calhoun, direttrice atletica dell’Università della Pennsylvania.

Il Consiglio ha riconosciuto la necessità di concedere alle scuole maggior flessibilità affinché prendano decisioni per quanto riguarda la sponsorizzazione dello sport.

L’acrogym, il tumbling e la lotta libera femminile sono state aggiunte alla lista degli sport emergenti femminili.

Con ciò, le scuole potranno aumentare le loro liste di sport emergenti che saranno libere di scegliere.

Tali sport sono stati raccomandati dal Comitato Atletico Femminile, intento a portare discipline femminili ai livelli di competizione dei campionati della NCAA. Di conseguenza, si lavorerà anche sulla sponsorizzazione della lotta femminile a partire dalle scuole superiori, affinché vengano gettate le basi per le opportunità delle atlete.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

NCAA inserisce la lotta femminile tra gli sport emergenti della Division I NCAA inserisce la lotta femminile tra gli sport emergenti della Division I

Ti potrebbero interessare

Rispondi