ONE Championship: Timofey Nastyukhin punta dritto al titolo Lightweight
ONE Championship: Timofey Nastyukhin punta dritto al titolo Lightweight

ONE Championship: Timofey Nastyukhin punta dritto al titolo Lightweight

Intervistato ai microfoni di ONE Championship il talentuoso fighter russo ha parlato dei suoi prossimi obiettivi all’interno di una delle categorie piu’ complicate nel panorama mondiale e si è lasciato andare a un pronostico sul match di questo pomeriggio contro Pieter Buist dimostrando a posteriori una lucidità disarmante.

Timofey Nastyukhin, nella conferenza stampa pre match nell’ultimo evento di ONE Championship, ha detto della frasi che sono sembrate il riassunto del successivo incontro, dominato dal russo con una prestazione mostruosa.

“Lo conosco, sicuramente è molto forte, ma sento di avere alcuni vantaggi. C’è un’enorme differenza nell’allungo tra di noi ma so di essere piu’ forte nel gioco a terra e ho dalla mia la mia esplosività fuori dal comune. Lui nella lotta ha molte lacune. Cercherò di non dargli respiro, accorciare la distanza e provare il takedown appena si apre lo spiraglio. Il mio mindset è sempre quello di andare sul ring per vincere e sento che non sbaglierò”.

La freddezza e la lucidità mentale sicuramente non gli mancano.

A queste doti il talentuoso fighter dell’est ha unito una forma atletica straripante, merito del grande lavoro nel camp di preparazione che, per quest’ultimo match, ha subito alcune piccole modifiche a causa delle restrizioni agli spostamenti causate dall’emergenza COVID.

“Io di solito svolgo il mio camp in Thailandia. – ha detto Timofey – Per questa volta ho dovuto optare per una soluzione piu’ vicina a casa e ho scelto il Daghestan. Devo dire che mi sono trovato benissimo, d’altronde è una terra di enorme tradizione che da anni ormai continua a sfornare talenti su talenti. Ho trovato eccellenti compagni di allenamento e validissimi sparring partner. Penso che tornerò anche per i miei prossimi camp, magari mantenendo solo l’ultima parte dell’allenamento in Thailandia per ambientarmi meglio”.

Chiudendo l’intervista con una piccola parentesi sul suo futuro in ONE Championship in caso di vittoria ha dichiarato “penso che il vincitore meriti sicuramente una chance per il titolo”.

Quindi Christian Lee è avvisato, dopo aver scampato con bravura il pericolo Lapicus si annuncia per la giovane stella ONE Championship un altro cliente molto molto pericoloso che ha il volto e il nome di Timofey Nastyukhin.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Danny Garcia vs Errol Spence: Garcia provoca Errol
Danny Garcia vs Errol Spence: Garcia provoca Errol
Torna Su