Home Boxe Oscar De La Hoya sfida Mayweather ad un rematch

Oscar De La Hoya sfida Mayweather ad un rematch

Oscar De La Hoya vuole la rivincita dopo la sconfitta del 2007

di Alberto Ciccarè

Oscar De La Hoya doveva tornare in azione in un ring di boxe alcuni mesi fa per affrontare l’ex fighter della UFC Vitor Belfort ma si è dovuto tirare indietro per la positività al Covid. Nonostante questa battuta d’arresto la leggenda della disciplina è intenzionata ad indossare nuovamente i guantoni e per questo ha lanciato un chiaro messaggio di sfida ad un’altra figura di culto del pugilato per dare vita ad un rematch molto atteso. L’atleta in questione è Floyd Mayweather.

Oscar De La Hoya pronto all’azione

“The Golden Boy” vuole riscattare la sconfitta patita nel 2007 ed ha chiamato sul ring Mayweather in una recente intervista con TMZ Sports. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

“Potrebbe essere Floyd Mayweather. Non potrebbe essere solo un’esibizione con uno come lui, sarebbe un vero scontro. Questo è probabilmente il più grande match che potreste fare oggi e genererebbe tonnellate di soldi. Sarebbe bello. Lui è il più grande fighter P4P del mondo. Adesso lui è il migliore che torni o meno. Sarebbe un piacere stare sul ring con lui e dare vita ad un grande evento ed un grande match per i fan. Se dopo le vacanze potremmo sederci a parlare potrebbe succedere qualcosa. “ Ha detto Oscar De La Hoya.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Oscar De La Hoya sfida Mayweather ad un rematch Oscar De La Hoya sfida Mayweather ad un rematch

Ti potrebbero interessare

1 commento

Oscar De La Hoya sfida Mayweather ad un rematch 4 Dicembre 2021 - 17:18

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi