Pacquiao vuol tornare sul ring, chi sarà il suo prossimo avversario?

Pacquiao: accordo con la Paradigm Sports Management!

Il campione firma un contratto con la società che gestisce gli interessi di Conor McGregor

Cos’hanno in comune Manny Pacquiao e Conor McGregor? Il 41enne filippino è una leggenda vivente del pugilato, vanta 12 titoli iridati ed è l’unico ad aver vinto il titolo mondiale in 8 classi di peso differenti. L’irlandese, campione CW e UFC in due categorie di peso, ha all’attivo un match di pugilato contro un’altra grande leggenda della boxe, Floyd Mayweather.

Cambio di Management per Pacquiao

La Paradigm Sports Management, società con sede in California, ha ufficializzato l’accordo col pugile di Manila attraverso il proprio canale twitter. Non sono stati resi noti i dettagli del contratto, che comunque consentirà a Pacquiao di continuare a collaborare con l’attuale staff.

E qui entra in gioco il campione irlandese, da sempre attratto dal mondo del pugilato. Infatti McGregor, nel corso della conferenza stampa tenutasi dopo il match vinto contro Cerrone ad UFC 246, non ha chiuso le porte ad un rematch contro Mayweather, chiamando in causa anche Paulie Malignaggi.

Tra i nomi menzionati dall’ex campione dei pesi leggeri e pesi piuma rientra anche quello di Manny Pacquiao. Tale ipotesi ad oggi è maggiormente suffragata dal fatto che gli interessi di entrambi sono curati dallo stesso management.

 

Altre storie
Vadim Nemkov sconfigge Davis e mantiene il titolo a Bellator 257
Vadim Nemkov sconfigge Davis e mantiene il titolo a Bellator 257
Torna Su