Paul Daley crede di essere il fighter britannico migliore di sempre
Paul Daley crede di essere il fighter britannico migliore di sempre

Paul Daley crede di essere il fighter britannico migliore di sempre

Il fighter Bellator si racconta a MMA Fighting

Paul Daley, artista MMA che ha militato nelle promozioni Strikeforce, BAMMA, EliteXC, Shark Fights, Impact FC, Cage Warriors, Cage Rage, Pancrase e UFC, dal 2014 ha fatto il suo ritorno in Bellator. Con uno score di 38-14, il fighter britannico si sta preparando per il suo diciassettesimo anno tra i professionisti dopo l’ultima sconfitta avvenuta nel 2016 per decisione unanime contro Douglas Lima.

Le parole di Paul Daley

Questo è quello che mi ha detto il mio allenatore questa settimana: “nel periodo in cui hai combattuto, due intere generazioni sono iniziate e poi finite”. E ora Sto combattendo con la terza generazione di ragazzi.

Questi ragazzi probabilmente mi guardavano quando ero arrivato in Cage Rage, Strikeforce o UFC. Avranno avuto 12 anni quando mi guardavano. È pazzesco.

Tra tutti i fighters del Regno Unito, passati o presenti, che siano essi campioni o meno, io sono il migliore. Sono il miglior fighter britannico che ci sia mai stato.So che Michael Bisping è stato un campione UFC e so che ha battuto Anderson Silva e ha messo knockout Luke Rockhold e praticamente messo knockout tutti gli altri middleweight, ma in termini di longevità, continuità e rimanere lì con i più forti , io sono ancora lì. Sono ancora in cima. Devo solo continuare a mettere le persone fuori combattimento.

Altre storie
Lotta greca-romana: dove sono ora le medaglie di Rio 2016?
Lotta greco-romana: dove sono ora le medaglie di Rio 2016?
Torna Su