Home UFC Paulo Costa vuole continuare a combattere nei pesi medi

Paulo Costa vuole continuare a combattere nei pesi medi

Il manager del brasiliano vuole far cambiare idea alla UFC

di Francesco Auletta

Paulo Costa, stando a quanto detto da Dana White, passerà a combattere nei Light Heavyeight, ma il fighter e il suo manager non sono d’accordo.

“The Eraser” ha rivelato alcuni giorni prima dell’incontro con Marvin Vettori che avrebbe avuto problemi a rientrare nel limite delle 185 libbre. Di conseguenza il main event è diventato un match da 205 libbre (prima volta per entrambi i fighter), che ha visto infine vittorioso per voto unanime il nostro connazionale.

Dopo il match, Dana ha affermato che Paulo Costa sarà da adesso in poi un fighter dei pesi mediomassimi, ma il manager Wallid Ismail vorrebbe convincere il promoter a cambiare idea.

Le intenzioni del manager di Paulo Costa

A seguire è quanto Waillid Ismail ha riportato a Brett Okamoto di ESPN.

“Il manager di Paulo Costa, Wallid Ismail, mi ha detto che intende parlare con Dana White e la UFC per cercare di tenere Costa nei pesi medi. Ha dichiarato che, nonostante il problema riscontrato in vista di questo incontro, il suo cliente può continuare a combattere e a tagliare il peso a 185 libbre.”

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Paulo Costa vuole continuare a combattere nei pesi medi Paulo Costa vuole continuare a combattere nei pesi medi

Ti potrebbero interessare

Rispondi