Paulo Costa è malato, non combatterà contro Robert Whittaker il 17 aprile
Paulo Costa è malato, non combatterà contro Robert Whittaker il 17 aprile

Paulo Costa è malato, non combatterà contro Robert Whittaker il 17 aprile

L'annuncio nella notte

Paulo Costa non potrà combattere contro Robert Whittaker nella Fight Night del 17 aprile. L’annuncio è arrivato nella notte e viene confermato da diverse fonti.

Borrachina dovrà dunque riprendersi mentre Whittaker potrebbe anche approfittare della situazione.

Paulo costa si ritira dal match: gli scenari futuri

Paulo Costa ha una grave influenza e non può prepararsi del tutto per l’incontro, stando ai rumors. Non è ancora chiaro se la promozione sposterà l’incontro a una nuova data o se troverà un nuovo avversario per l’ex campione Robert Whittaker. Un’opzione attualmente sul tavolo è riprogrammare l’incontro per le card UFC del 1 o del 8 maggio.

Ag. Fight ha riportato per primo come l’incontro fosse a rischio di cancellazione lunedì sera.

Paulo Costa (13-1) viene da una sconfitta subita dal campione dei pesi medi Israel Adesanya a settembre 2020, subendo così anche la sua prima sconfitta in carriera.

Robert Whittaker (22-5) è salito al vertice della classe 185 libbre con vittorie chiave su artisti del calibro di Ronaldo Souza e Yoel Romero prima di perdere la cintura UFC contro Adesanya nel 2019. “The Reaper” da allora è ripartito e ha vinto due volte nel 2020, sconfiggendo Darren Till e Jared Cannonier.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Dustin Poirier accusa Conor McGregor
Dustin Poirier accusa Conor McGregor
Torna Su