Peggiorano le condizioni del padre di Khabib
Peggiorano le condizioni del padre di Khabib

Peggiorano le condizioni del padre di Khabib

Il padre di Numagomedov è stato trasferito all'ospedale per un problema cardiaco

Khabib Nurmagomedov avrebbe dovuto afforntare Tony Ferguson ad UFC 249, ma la pandemia di COVID-19 l’ha privato del match e lo sta anche mettendo in apprensione per le condizioni del padre.

Abdulmanap Nurmagomedov viene tresferito

Dopo essere stato portato all’ospedale con febbre e sintomi di polmonite (come abbiamo riportato QUI), il padre del campione UFC dei pesi leggeri è stato trasferito a Mosca in seguito al peggioramento delle sue condizioni.

Abdulmanap ha fatto il tampone appena arrivato al primo ospedale, ed era risultato negativo e percò si era pensato che le sue condizioni fossero dovute ai due giorni trascorsi al gelo delle montagne Russe. I peggioramenti avvenuti in questi ultimi giorni mettono però paura nella famiglia Nurmagomedov. Come riporta Ubaydula Osmanov, arbitro di Wrestling e amico di famiglia, sembra che il problema interessi ora il cuore di Abdulmanap.

Qualche giorno fa ho parlato con Abdulmanap, mi disse che stava bene, che stava recuperando. Ma il 3 Maggio un suo parente mi ha chiamato per riferirmi che di colpo è peggiorato e che lo avevano imbarcato su un volo urgente per Mosca. Sembra che il problema riguardi il suo cuore.

In seguito a questi eventi non si è più saputo nulla, nella speranza che sia valido il detto “Nessuna nuova, buona nuova”. In ogni caso vi aggiorneremo sulla situazione del padre dell’UFC Lightweight World Champion non appena giungeranno nuove notizie.

Altre storie
Lotta greca-romana: dove sono ora le medaglie di Rio 2016?
Lotta greco-romana: dove sono ora le medaglie di Rio 2016?
Torna Su