Home MMA Petr Yan reputa Aljamain Sterling un codardo

Petr Yan reputa Aljamain Sterling un codardo

di Alberto Ciccarè

Petr Yan sarà uno dei protagonisti di UFC 267, infatti il fighter russo affronterà con in palio titolo ad interim della divisione dei pesi gallo il collega statunitense Cory Sandhagen. In origine però i piani erano diversi perché Yan doveva affrontare il campione della categoria Aljamain Sterling ma un infortunio ha costretto ai box quest’ultimo e per questo è stato sostituito da “Sandman”. Proprio di “The Funk Master” ha voluto parlare l’atleta proveniente dalla Russia rivelando cosa pensa di lui.

Petr Yan e le sue parole

“No Mercy” lo ha voluto fare nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di BJPENN.com. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

“Non sono sorpreso perché si vedeva lontano un miglio. Quel ragazzo non vuole più combattere contro di me. Non mi interessa Sterling, rivoglio la cintura. Non aspetterò qualcuno che non vuole combattere contro di me. Non penso che abbia le p***e di entrare nell’ottagono con me ancora una volta.” Ha detto Petr Yan.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Petr Yan reputa Aljamain Sterling un codardo Petr Yan reputa Aljamain Sterling un codardo

Ti potrebbero interessare

Rispondi