Petr Yan vs Aljamain Sterling rimosso da UFC 256
Petr Yan vs Aljamain Sterling rimosso da UFC 256

Petr Yan vs Aljamain Sterling rimosso da UFC 256

Il match valevole per il titolo dei pesi gallo è stato rimosso dal PPV di dicembre

L’incontro valevole per il titolo dei pesi gallo tra il campione Petr Yan e lo sfidante Aljamain Sterling è stato rimosso dalla card dell’evento UFC 256

Un altro incontro viene rimosso dal PPV di dicembre. Quello che si sperava essere il secondo main event di riserva, il match per lo UFC Bantamweight Title tra Petr Yan (15-1-0) ed Aljamain Sterling (19-3-0), verrà posticipato a data a destinarsi.

A riportare per primo la notizia è il sito MMA Island, il quale ha specificato che Yan è stato costretto a rinunciare a causa di motivi personali.
Inizialmente il main event avrebbe dovuto avere il match per il titolo dei pesi welter tra Kamaru Usman e Gilbert Burns e, successivamente, quello per il titolo dei pesi piuma femminili tra Amanda Nunes e Megan Anderson.

Gli ultimi match dei due atleti

Quella in questione sarà la prima difesa titolata per Petr Yan come campione dei pesi gallo. Il russo è ancora imbattuto nella promotion di Dana White ed è al nono posto del ranking pound-for-pound, aggiornato in seguito al ritiro di Khabib Nurmagomedov (l’attuale primo classificato).

Anche Aljamain Sterling è riuscito ad archiviare un solo incontro quest’anno, ma ha comunque ottenuto una grande vittoria per sottomissione a UFC 250 e ha mostrato un’ottima prestazione che è stata giustamente premiata.

I due hanno tutte le carte in tavola per poter presentare un grande incontro titolato.

Quale sarà il match di cartello a dicembre?

Dopo aver sottomesso Alex Perez nel main event di UFC 255, il campione dei pesi mosca Deiveson Figueiredo ha acconsentito a sfidare Brandon Moreno in tre settimane, a UFC 256.
L’incontro non è stato ancora ufficializzato, ma entrambi i fighter hanno acconsentito alla data.

Allo stesso tempo, l’ex campione ad interim dei pesi leggeri Tony Ferguson affronterà Charles Oliveira al suddetto evento del 12 dicembre, sotto richiesta di Ferguson stesso.

La UFC ha già pronte due valide opzioni per la parte più alta della card, in particolar modo il match per il Flyweight Title.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Alessio Sakara combatterà a BKFC 18
Alessio Sakara combatterà a BKFC 18
Torna Su