PFL 2 2021: risultati dell'evento

PFL 2 2021: risultati dell’evento

Gli esiti del secondo show della stagione

PFL 2 si è svolto ieri notte ad Atlantic City, e ha visto scendere in campo le categoria Light Heavyweight e Welterweight.

Uno dei match di cartello dell’evento, nonché main event, è stato quello che ha visto contrapposti l’ex Bellator Welterweight World Champion, Rory MacDonald, e un ex atleta di UFC, Bellator e LFA, Curtis Millender.

Nel co-main event, sempre di categoria Welterweight, si sono affrontati il campione PFL in carica, Ray Cooper III, e Jason Ponet.

Il match di punta dei Light Heavyweight ha visto contrapposti il campione PFL in carica, Emiliano Sordi, e l’ex UFC Chris Camozzi.

PFL 2 2021: gli esiti della card

Preliminary Card

Light Heavyweight: Marthin Hamlet ha sconfitto Dan Spohn per sottomissione tecnica al secondo round

Welterweight: Sadibou Sy vs Nikolay Aleksakhin è terminato in No Contest (colpo involontario all’occhio) al secondo round

Light Heavyweight: Cezar Ferreira ha sconfitto Nick Roehrick per KO al primo round

Light Heavyweight: Antonio Carlos Junior ha sconfitto Tom Lawlor per sottomissione al primo round

 

Main Card

Light Heavyweight: Emiliano Sordi ha sconfitto Chris Camozzi per decisione unanime

Welterweight: Joao Zeferino ha sconfitto Gleison Tibau per decisione unanime

Welterweight: Ray Cooper III ha sconfitto Jason Ponet per sottomissione al primo round

Welterweight: Rory MacDonald ha sconfitto Curtis Millender per sottomissione al primo round

PFL 2 2021: classifiche dei Light Heavyweight e dei Welterweight

Light Heavyweight

  1. Antonio Carlos Junior – 6 (bonus di 3 punti)
  2. Cezar Ferreira – 6 (bonus di 3 punti)
  3. Marthin Hamlet – 5 (bonus di 2 punti)
  4. Emiliano Sordi – 3 
  5. Jordan Young – 3 (vittoria per forfait)
  6. Chris Camozzi – 0
  7. Tom Lawlor – 0
  8. Nick Roehrick – 0
  9. Dan Spohn – 0
  10. Vinny Magalhães – -1 (penalizzato al taglio del peso)

 

Weltwerweight

  1. Ray Cooper III – 6 (bonus di 3 punti)
  2. Rory MacDonald – 6 (bonus di 3 punti)
  3. João Zeferino – 3
  4. Nikolay Aleksakhin – 1 (No Contest)
  5. Sadibou Sy – 1 (No Contest)
  6. Curtis Millender – 0
  7. Jason Ponet – 0
  8. Gleison Tibau – 0
  9. Alexey Kunchenko – 0
  10. Magomed Magomedkerimov – 0

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Nate Diaz fuma marijuana durante la conferenza stampa
Nate Diaz fuma marijuana durante la conferenza stampa
Torna Su