Home MMA Rafael Dos Anjos accetta la sfida lanciata da Islam Makhachev

Rafael Dos Anjos accetta la sfida lanciata da Islam Makhachev

di Mirko Orlato

Rafael Dos Anjos (30-13; 19-11 UFC) è più che mai intenzionato a riprendersi il titolo dei pesi leggeri perso ormai cinque anni fa contro Eddie Alvarez. Il 36enne brasiliano è tornato a 155 libbre lo scorso novembre vincendo per split decision contro Paul Felder.

Il piano di Rafael Dos Anjos

Rafael Dos Anjos è intenzionato a porre fine all’hype creatosi attorno ad Islam Makhachev (19-1; 8-1 UFC). Il fighter dagestano viene da una schiacciante vittoria per submission al terzo round contro Drew Dober nella main card di UFC 259, tenutasi lo scorso weekend.

Con Khabib Nurmagomedov disposto a godersi il buen retiro, gli occhi sono tutti puntati su Makhachev, definito da tutti l’alter ego nonché erede dell’aquila dagestana. Le attenzioni createsi attorno all’atleta classe 1989 hanno infastidito Rafael Dos Anjos, disposto a mettere fine ai sogni di gloria del russo. Quest’ultimo ha mangiato la foglia e non ha tardato a rispondere all’ex campione brasiliano.

La risposta di Dos Anjos è stata celere, con una condizione sine qua non.

Sorprendente la richiesta di “RDA”, che ha chiamato in causa Khabib in caso di vittoria contro l’erede designato. Si tratterebbe di un rematch; infatti i due si sono già scontrati nell’aprile 2014, con “The Eagle” che sconfisse l’atleta di Rio De Janeiro per decisione unanime.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Rafael Dos Anjos accetta la sfida lanciata da Islam Makhachev Rafael Dos Anjos accetta la sfida lanciata da Islam Makhachev

Ti potrebbero interessare

Rispondi