Home MMA Robbie Lawler parla della vittoria ad UFC 266

Robbie Lawler parla della vittoria ad UFC 266

di Alberto Ciccarè

Robbie Lawler è riuscito a battere per TKO Nick Diaz nel corso del loro match avvenuto durante l’ultimo evento proposto dalla compagnia con base a Las Vegas, UFC 266, nonostante alla vigilia venisse etichettato dai più come sconfitto già in partenza. Proprio di questo risultato ha voluto parlare il veterano della gabbia nel corso di una recente intervista rendendo noto il suo pensiero su come l’arbitro abbia interrotto il combattimento.

Robbie Lawler e le sue parole

“Ruthless” è voluto intervenire sulla questione ai microfoni dei giornalisti durante la conferenza stampa post evento. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

“Penso che sia stato un accumulo. Prima che cadesse l’ho colpito con un gancio, con un sinistro e con un montante. Ma penso che volesse che io lo seguissi per continuare con il tutto perché era dannatamente divertente.”

“Lui è un guerriero, il match è stato molto duro. Tiravo colpi duri e lui li incassava, ci sono stati un sacco di danni.  Se torni indietro e guardi il match ti accorgi che è stata una guerra su tre round e che ho colpito anche abbastanza duramente. Semplicemente non era la sua notte” Ha detto Robbie Lawler.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Robbie Lawler parla della vittoria ad UFC 266 Robbie Lawler parla della vittoria ad UFC 266

Ti potrebbero interessare

Rispondi