Robert Whittaker spiega perché non ha accettato il rematch con Adesanya

Robert Whittaker spiega perché non ha accettato il rematch con Adesanya

L'ex campione parla del mancato rematch

Robert Whittaker ha alle spalle la recente vittoria per decisione unanime su Kelvin Gastelum archiviata a UFC Vegas 24. Con questa vittoria, sembrava che l’ex campione avesse la title shot in pugno, assieme all’opportunità di riaffrontare l’attuale campione dei pesi medi, Israel Adesanya.

Ad ottenere il rematch e la title shot, però, è stato l’italiano Marvin Vettori che, a UFC 263, si ritroverà faccia a faccia con il suo rivale.

In una recente intervista condotta da Brett Okamoto di ESPN, Whittaker ha spiegato il motivo per cui non ha accettato di riaffrontare subito il nigeriano.

Le parole di Robert Whittaker

“Più o meno le cose stanno così: mi era stato offerto il match un’ora dopo aver affrontato Gastelum. Fisicamente non ce l’avrei fatta. Non solo devo recuperare dagli infortuni che ho subito durante l’incontro, ma dovrei anche tornare a casa in Australia e stare in isolamento per due settimane.

Recuperare totalmente le forze e prepararmi in vista di giugno è pressoché impossibile.”

Durante l’intervista su ESPN, Robert Whittaker ha aggiunto che, secondo lui, Adesanya avrebbe voluto affrontarlo senza che egli fosse al 100% delle forze.

“So per certo che egli vorrebbe approfittare delle mie condizioni attuali, in caso avessi accettato. Voglio quel match titolato, ma non a giugno. Affronterò con piacere il vincitore di quell’incontro.”

Whittaker ha dunque intenzione di affrontare il vincitore del rematch titolato tra Adesanya e Vettori. Non resta che attendere aggiornamenti della UFC nelle prossime settimane in merito a questa cosa.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Deontay Wilder in gran forma in vista del match con Fury
Deontay Wilder in gran forma in vista del match con Fury
Torna Su