Home Boxe Rolando Romero rimosso dal match con Gervonta Davis

Rolando Romero rimosso dal match con Gervonta Davis

L'ex campione ad interim rimosso a causa delle accuse di abusi sessuali

di Francesco Auletta

Rolando Romero è stato rimosso dal match titolato contro il campione WBA Gervonta Davis, a seguito delle accuse di abusi sessuali.

La settimana scorsa, quando il match era stato già annunciato da qualche giorno, la 24enne Izabel Zambrano ha accusato l’ex campione ad interim di abusi sessuali. Il controverso episodio sarebbe avvenuto nel 2019 nell’appartamento del pugile a Las Vegas, stando anche a quanto ha riportato Sports Illustrated.

Gli organizzatori e i promoter, negli ultimi giorni, hanno monitorato questa faccenda e, proprio nelle ultime, hanno confermato che Rolando Romero è stato rimosso dall’incontro titolato del 5 dicembre.

Rolando Romero rimosso per accuse di abusi sessuali

“Il portavoce di Showtime Boxing ha dichiarato che Rolando Romero è stato ufficialmente rimosso dal match in PPV del 5 dicembre contro Gervonta Davis a seguito delle accuse di abusi sessuali. Verrà decretato un nuovo sfidante per Davis.”

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Rolando Romero rimosso dal match con Gervonta Davis Rolando Romero rimosso dal match con Gervonta Davis

Ti potrebbero interessare

Rispondi