Home News Sean O’Malley predice un altro knockout

Sean O’Malley predice un altro knockout

di Mirko Orlato

Sean O’Malley (12-0) è ormai un fighter conosciuto ed in rampa di lancio. “Sugar Sean” è ormai più che un semplice prospetto nonostante l’età (26 anni da compiere ad ottobre). Personaggio fuori dagli schemi e iperpresente sui social, O’ Malley è altrettanto efficace nell’ottagono, dove ad oggi è imbattuto ed in questo 2020 caratterizzato dal Covid-19 ha già combattuto due volte….e come diceva il celeberrimo presentatore de “La Corrida” Corrado Mantoni “…e non finisce qui”

Il prossimo match di Sean O’Malley

In questo 2020 O’ Malley ha impiegato complessivamente 3 minuti e 56 per mandare KO Quinonez prima e Wineland poi (spettacolare quest’ultimo, con una doppia finta prima di sparare un diretto che non ha dato scampo all’avversario). Il fighter proveniente da Montana combatterà ancora quest’anno, dimostrandosi iperattivo; il suo prossimo avversario sarà Marlon “Chito” Vera (15-6-1), in un match che andrà in scena il prossimo 15 agosto ad UFC 252 alla UFC Apex di Las Vegas.  Il fighter ecuadoregno viene da una sconfitta contro Yadong Song nello scorso maggio, interrompendo una striscia consecutiva che lo ha visto vincere 6 volte. Fighter polivalente e di talento che nonostante i suoi 27 anni vanta una esperienza di 6 anni nella promotion di Dana White.  O’Malley è consapevole delle skills del suo prossimo avversario (cintura nera di BBJ e ottimo striking), ma la sua certezza è che anche questo match si chiuderà con una vittoria per KO, probabilmente non velocemente come le ultime due, ma “Sugar Sean” ha consapevolezza dei propri mezzi e vede la sua imbattibilità protrarsi.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Sean O'Malley predice un altro knockout Sean O'Malley predice un altro knockout

Ti potrebbero interessare

Rispondi