Home MMA Stephen Thompson spiega come McGregor può battere Poirier

Stephen Thompson spiega come McGregor può battere Poirier

di Francesco Auletta

Stephen Thompson è stato recentemente intervistato su Submission Radio, dove ha parlato del tanto atteso match di trilogia tra Dustin Poirier e Conor McGregor in programma per UFC 264.

Il fighter di categoria Welterweight si è espresso in particolar modo sul fighter irlandese, uscito sconfitto dal match di UFC 257, e su come potrebbe riuscire a battere il suo storico rivale nel main event del PPV del 10 luglio.

Secondo “Wonderboy”, McGregor dovrebbe tornare a muoversi e a colpire “come un karateka” se vuole assicurarsi la vittoria contro “The Diamond”.

Le parole di Stephen Thompson

“Credo che debba essere Conor colui che dovrebbe apportare maggiori cambiamenti. Certo, Dustin Poirier lotta quasi sempre con lo stesso stile da tanto tempo. Conor è bravo dal lato boxe e ha un buon tempismo, è forte come una roccia ed è intelligente.

Tuttavia, nel suo ultimo incontro, ha perso qualcosa. Forse è perché si è concentrato maggiormente sul lato boxe. Non ha più gli stessi movimenti di una volta. Furono quei movimenti a portarlo alla vittoria contro Jose Aldo. Nel rematch con Poirier ha subito molti calf kick alle gambe, ed è per questo che ha perso. Dovrebbe dunque tornare a muoversi come un karateka se vuole vincere.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Stephen Thompson spiega come McGregor può battere Poirier Stephen Thompson spiega come McGregor può battere Poirier

Ti potrebbero interessare

1 commento

Stephen Thompson spiega come McGregor può battere Poirier 23 Giugno 2021 - 23:38

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi