TJ Dillashaw vs Cory Sandhagen confermato per UFC Fight Night 190

TJ Dillashaw vs Cory Sandhagen confermato per UFC Fight Night 189

La Fight Night dell'8 maggio ha ora il suo main event

TJ Dillashaw farà il suo ritorno nel main event di UFC Fight Night 189, l’8 maggio, per affrontare Cory Sandhagen.

In precedenza, ci sono state voci che vedevano l’ex campione dei pesi gallo sfidare Sandhagen. Dillashaw, all’inizio, voleva combattere contro il vincitore del match titolato fra Petr Yan ed Aljamain Sterling ma, a causa dell’esito di tale incontro, l’incontro fra i due si rifarà, ma a presentarsi come campione sarà il “Funk Master”.

In seguito a un report di ESPN, il booking è stato confermato a MMA Fighting da alcune persone interne alla UFC.

I precedenti match di TJ Dillashaw e Cory Sandhagen

Per Dillashaw, questo sarà un ritorno nell’ottagono dopo oltre 2 anni di inattività. Questo perché nel gennaio del 2019, prima e dopo la sconfitta per TKO contro Henry Cejudo, è stato trovato positivo all’EPO e, successivamente, squalificato per 2 anni.

Cory Sandhagen, dopo aver archiviato una striscia di cinque vittorie consecutive dal suo debutto in UFC, è stato sconfitto lo scorso giugno da Aljamain Sterling in soli 28 secondi.
A seguito di quella sconfitta, però, “Sandman” è tornato in carreggiata e ha ottenuto due vittorie contro l’ex sfidante al titolo pesi gallo, Marlon Moraes, e contro l’ex campione dei pesi leggeri, Frankie Edgar. Vittorie con le quali ha ottenuto anche il bonus “Performance of the Night”.

Il vincitore di TJ Dillashaw vs Cory Sandhagen potrebbe avere, probabilmente, l’occasione di affrontare il vincitore del rematch tra Yan e Sterling.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Ben Askren: il match con Jake Paul non ha avuto alcun significato per me
Ben Askren: Il match con Jake Paul non ha avuto alcun significato per me
Torna Su