Tony Ferguson parla della cancellazione di UFC 249
Tony Ferguson spiega il motivo del taglio del peso per UFC 249

Tony Ferguson “snobba” Khabib Nurmagomedov

“El Cucuy” concentrato su Justin Gaethje

Tony Ferguson (25-3) è pronto a fare tredici. E il vecchio totocalcio non ha nulla a che vedere. Dodici sono le vittorie consecutive che “El Cucuy” ha totalizzato attualmente. La tredicesima magia potrebbe accadere contro Justin Gaethje nel main event di UFC 249 in programma a Jacksonville sabato 9 maggio valido per il titolo ad interim dei pesi leggeri.

Tony Ferguson pronto per affrontare Justin Gaethje

Tony Ferguson si è concesso a Mma Fighting, ed alla domanda su Khabib Nurmagomedov è parso risolutivo e pragmatico, snobbando ogni pensiero su “The Eagle” ed alla possibilità di riprogrammare per la sesta volta il match contro il dagestano, cosa che potrebbe accadere qualora “El Cucuy” dovesse battere “The Highlight”. Secondo Ferguson infatti il vero titolo sarà in palio sabato notte in quel di Jacksonville e sarà la sua terza difesa titolata. Il riferimento è rivolto al titolo ad interim dei pesi leggeri conquistato nel 2017 contro Kevin Lee ad UFC 216 ed ai successivi match vinti (Pettis a UFC 229 e Cerrone ad UFC 238). Il 36enne fighter di Oxnard ha successivamente rincarato la dose affermando che sia Khabib che McNuggets (McGregor) debbano andare in pensione. Riguardo l’incontro per il titolo che lo vedrà opposto a Justin Gaethje “El Cucuy” ha “good vibes”, ritenendosi pronto ed avendo affrontato una preparazione partita nel mese di dicembre e che lo ha portato ad allenarsi 12 ore al giorno. Sarà sicuramente spettacolo, con un fighter spettacolare quale è Tony Ferguson ed un rivale come Gaethje, pronto a spegnere le luci ed infrangere la striscia di 12 vittorie del suo avversario

Altre storie
Dana White parla degli ultimi aggiornamenti della Fight Island
Dana White risponde a Jon Jones
Torna Su