Home MMA Travis Fulton si è tolto la vita: lutto nelle MMA

Travis Fulton si è tolto la vita: lutto nelle MMA

di Francesco Auletta

Travis Fulton si trovava sotto custodia in una cella della Contea di Linn (Iowa) nell’ultimo periodo, a seguito delle accuse di possesso di materiale pedopornografico e di sfruttamento a fini sessuali su due minori. E’ stato riportato che il veterano di MMA è stato trovato morto nella sua cella.

Il corpo è stato trovato alle 4:00 (11:00 italiane) di sabato 10 luglio dai membri del personale del centro correttivo in cui si trovava, che hanno cercato di rianimarlo. E’ stato poi portato in ospedale, dove è stato dichiarato morto un’ora dopo. E’ stato successivamente confermato che il fighter si è suicidato.

La notizia è stata riportata dai media locali, ma il suicidio è stato confermato successivamente dal Gazette.
Stando ad alcuni documenti del tribunale, aggiornati ore prima del suo decesso, Travis Fulton aveva accettato di dichiararsi colpevole a due dei quattro capi di accusa nel processo che era in programma per questo mese.

La carriera di Travis Fulton nelle MMA e negli altri sport

Quando si parla di Travis “The Ironman” Fulton, si pensa subito a uno dei più grandi veterani nella storia delle arti marziali miste, specialmente se contiamo il numero di match che ha disputato nel corso della sua carriera: 320 (255 vinti, 54 persi, 10 terminati in parità e 1 terminato in No Contest).

Il fighter dell’Iowa ha iniziato la sua carriera nel 1996, perdendo via sottomissione per mano di Dave Strasser allo show Gladiators 1. Da lì, Fulton ha cominciato a combattere sotto numerose sigle per ben 25 anni. Egli ha disputato anche un paio di incontri in UFC nel 1999.

La carriera di Travis Fulton vanta di lunghe strisce di vittorie e di ben quattro tornei vinti, di cui tre in International Fighting Championship.

Travis era anche aveva anche dei background nella lotta, nel kenpo americano e nella boxe. Aveva infatti altre due carriere simultanee nel mondo degli sport da combattimento: nella già citata boxe classica e nella boxe a mani nude.
Sul ring di pugilato, Travis Fulton aveva archiviato ben 75 incontri (25 vittorie, 48 sconfitte e 2 pareggi), mentre nella neonata carriera sul ring della boxe a mani nude aveva archiviato solo una sconfitta via TKO.

Lo staff di Fight – The Shield Of Wrestling esprime le sue più sincere condoglianze ai familiari del veterano.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Travis Fulton si è tolto la vita: lutto nelle MMA Travis Fulton si è tolto la vita: lutto nelle MMA

Ti potrebbero interessare

Rispondi