Tyron Woodley

Tyron Woodley nella Fight Night del 23 maggio

A rivelarlo è Dana White

Tyron Woodley (19-4) è pronto a tornare. Dopo mille rumors e l’annullamento della card di UFC London del 21 marzo “The Chosen One” è pronto a rientrare nell’ottagono dopo più di un anno dalla netta sconfitta contro Kamaru Usman che gli costò il titolo dei pesi welter ad UFC 235 del 02 marzo 2019.

L’avversario di Tyron Woodley

Come riportato da Dana White a MMA Junkie a sfidare Tyron Woodley sarà Gilbert Burns (18-3). Il match dovrebbe tenersi alla Fight Night del 23 maggio (location da definirsi). Banco di prova arduo per Tyron Woodley, che andrà ad incrociare i guantini contro un avversario in netta crescita come Burns. Il 33enne fighter brasiliano viene da 5 vittorie consecutive. L’ultima vittoria contro Demian Maia (KO al primo round) ha fatto crescere esponenzialmente l’hype attorno “Durinho”. L’atleta della Hard Knocks 365 è dotato di un ottimo striking a cui abbina un BJJ stellare (campione del mondo nel 2011). Sfida difficile per “The Chosen One”, che dopo il match di UFC London contro Edwards annullato a causa delle restrizioni legate al Covid-19 e lo scambio di tweet con Colby Covington, è chiamato a frenare l’hype del brasiliano.

Altre storie
Henry Cejudo estromesso dai rankings UFC
Henry Cejudo sfida Ryan Garcia in un match di pugilato
Torna Su