Tyson Fury combatterà a dicembre e affronterà Anthony Joshua in primavera
Tyson Fury combatterà a dicembre e affronterà Anthony Joshua in primavera

Tyson Fury combatterà a dicembre e affronterà Anthony Joshua in primavera

Secondo Bob Arum, Fury tornerà sul ring a dicembre ma non per battersi contro Deontay Wilder

Tyson Fury sembra sarà accontentato: il Gipsy King, secondo il promotore di Top Rank, Bob Arum, tornerà ad indossare i guantoni prima della fine del 2020. Tuttavia, l’avversario di Fury non sarà Deontay Wilder come tutti i fan dei due pugili e della boxe si aspettano.

Tyson Fury (30-0, 21 KO), dopo aver disputato e vinto il secondo match della trilogia contro il Bronze Bomber, ha fatto spesso sentire la sua voce per tornare sul quadrato al più presto possibile: prima volendo combattere contro Deontay Wilder (42-1-1, 41 KO), per concludere la rivalità con il pugile americano e stabilire definitivamente chi fosse il campione mondiale dei pesi massimi WBC, poi arrivando a sfidare anche il pluricampione dei pesi massimi Anthony Joshua (23-1, 21 KO ).

Quando la data per il terzo ed ultimo incontro tra Tyson Fury e Deontay Wilder, impostata per il prossimo 19 dicembre, sembrava certa, l’incontro è stato nuovamente rinviato a causa di molteplici motivi: alcuni inerenti alla pandemia di COVID-19 ancora in corso (l’incontro con molta probabilità non avrebbe potuto ospitare la maggior parte del pubblico nell’arena prescelta), altri invece sarebbero inerenti alla ripresa del campionato di football americano. Per questi motivi fare incontrare Wilder e Fury il 19 dicembre si sarebbe potuto rivelare una scelta non proprio azzeccata, sia per le casse dell’evento che di tutte le parti in causa.

Le speranze dei fan della boxe di vedere il match conclusivo della trilogia tra il Bronze Bomber ed il Gipsy King a breve sono ormai ridotte all’osso ed a rincarare la dose ci ha pensato anche Bob Arum che ha dichiarato che il match tra Fury e Wilder, non solo non si disputerà il 19 dicembre, ma anche che non ci sono altre date disponibili per far disputare loro il match conclusivo della trilogia.

Di seguito le parole di Bob Arum a proposito del match tra Fury e Wilder e della possibilità per il Gipsy King di tornare sul ring a dicembre:

Dipende da Fury, perché non possiamo organizzare il match Wilder vs Fury né il 19 dicembre né entro quest’anno. Tyson vorrebbe tenersi occupato e lo accontenteremo, quindi dovrebbe combattere a dicembre nel Regno Unito contro un avversario che verrà selezionato, poi ci prepareremo per aprile o maggio per la grande resa dei conti che tutti vogliono vedere: Fury vs Joshua”.

A questo punto è lecito chiedersi se il terzo match tra Tyson Fury e Deontay Wilder avrà luogo almeno entro il 2021, dato che sembrerebbe nei piani di Fury voler affrontare prima di chiunque altro Anthony Joshua.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Altre storie
Tyson Fury: al 100% il match si farà
Tyson Fury: al 100% il match si farà
Torna Su