Tyson Fury e Anthony Joshua pronti a battersi senza titoli in palio
Tyson Fury e Anthony Joshua pronti a battersi senza titoli in palio

Tyson Fury e Anthony Joshua pronti a battersi senza titoli in palio

Eddie Hearn ha affermato che l'incontro Fury vs Joshua ha la priorità su ogni cosa

Tyson Fury e Anthony Joshua, secondo Eddie Hearn, dovrebbero essere disposti a battersi anche senza alcuna cintura in palio, perchè il loro obbiettivo è quello di decretare il campione del mondo indiscusso dei pesi massimi.

Tyson Fury vs Anthony Joshua è il match che in questi giorni sta facendo discutere più di tutti, perchè è l’incontro che tutti i fan della boxe vorrebbero vedere, ma i tempi per la sua realizzazione sembrerebbero allungarsi ancora per un po’. Eddie Hearn, manager di Joshua, si è recentemente lamentato dei regolamenti che disciplinano gli incontri validi per le cinture, per questo il promoter di Matchroom si è detto disposto a far combattere il suo assistito contro il “Gypsy King” anche senza che nessuna cintura sia messa in palio.

 

Di seguito le parole di Eddie Hearn

Ovviamente lavoro a stretto contatto con Usyk, che è in una posizione forte come sfidante obbligatorio WBO di “AJ”, ma allo stesso tempo abbiamo un combattimento tra le mani e mi dispiace per gli organi di governo (WBO, WBA, IBF, WBC, IBO, The Ring), ma questo match (Tyson Fury vs Joshua) eclissa tutte le cinture. Dobbiamo solo stare un po’ attenti. Potremmo essere sul punto di dire: sai cosa? Liberiamoci di tutti i regolamenti, adesso, lasciamo cadere tutte le cinture. Siamo arrivati alla fase in cui hai ottenuto il più grande incontro di tutta la boxe. Stai pagando a ciascun organo di governo centinaia e centinaia di migliaia di dollari. Lo scopo del match (Fury vs Joshua) è sempre stato quello di decretare il campione indiscusso. Quando Anthony Joshua è entrato nel mio ufficio anni fa, quello era il suo sogno. Ma in ogni caso faremo tutto il possibile per assicurarci che ogni cintura della boxe sia in gioco per il combattimento.

Nel caso Eddie Hearn, Frank Warren e Bob Arum, in accordo con i loro assistiti, decidessero di pagare tutte le penali necessarie agli organi di governo coinvolti quali WBO, WBA, IBF, WBC, IBO e The Ring, per spogliarsi delle cinture che questi ultimi rappresentano, non ci sarà più nessun ostacolo per poter vedere finalmente realizzato il match Tyson Fury vs Anthony Joshua.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Altre storie
Ottman Azaitar non è stato rilasciato dalla UFC
Ottman Azaitar non è stato rilasciato dalla UFC
Torna Su