Home Boxe Tyson Fury ha messo KO Deontay Wilder dopo un gran match

Tyson Fury ha messo KO Deontay Wilder dopo un gran match

di Francesco Auletta

Tyson Fury e Deontay Wilder si sono finalmente affrontati nel loro incontro di trilogia a Las Vegas, valevole per le cinture WBC e The Ring di campione mondiale dei pesi massimi.

“The Bronze Bomber” ha fatto il possibile in vista di questo evento per rinnovare e migliorare il suo stile all’interno del quadrato per poter tenere testa al suo rivale britannico, nonostante quest’ultimo fosse giunto come il favorito della contesa.

A trionfare infine in questo atteso incontro è stato Tyson Fury per KO all’undicesima ripresa

Tyson Fury vs Deontay Wilder 3: un sunto del match

Deontay Wilder aveva più volte dichiarato di aver molto lavorato per migliorarsi e diventare un pugile migliore in vista di questa attesissima trilogia, ed i frutti di tale lavoro si sono visti.

Nelle prime battute dell’incontro Wilder appariva molto più dinamico, portava interessanti combinazioni al corpo e colpi in serie risultando meno prevedibile e più efficace del passato.

Tyson Fury, dal canto suo, invece, ha impostato l’incontro nello stesso modo in cui aveva affrontato il secondo match. Colpi potenti in continuo a avanzamento e tanto lavoro in clinch, per chiudere la distanza, minimizzare la potenza di Wilder e fargli supportare le 280 libbre di peso in appoggio.

La prima svolta del match avveniva al terzo round quando Fury metteva al tappeto Wilder con un potente gancio dalla breve distanza. Il pugile americano appariva scosso ma riusciva a terminare la ripresa.

Nel quarto round Tyson Fury abbandonava le cautele nel tentativo di trovare il colpo risolutivo e veniva punito da Wilder con un potentissimo destro d’incontro alla fronte che lo mandava al tappeto. Ancora non del tutto ripresosi, nello scambio successivo Fury finiva di nuovo a terra a seguito di un gancio.

A questo punto il match si infiammava e i due contendenti iniziavano a scambiare senza esclusioni di colpi nel quinto e sesto round. Tuttavia lentamente Tyson Fury ristabiliva il controllo, senza mai smettere di avanzare e sottoporre Wilder ad una enorme pressione.

Nel settimo round Wilder andava di nuovo al tappeto e da lì in poi le sorti dell’incontro erano segnate. Nonostante il grande cuore e resilienza dimostrati dall’americano, Fury metteva in scena una prestazione dominante, portava a segno colpi molto pesanti e, nell’undicesimo round, con un gancio alla tempia, spediva l’avversario al tappeto faccia in avanti e l’arbitro decretava immediatamente la fine senza neanche dover ricorrere al conteggio.

Tyson Fury si conferma il miglior peso massimo della boxe al momento, dimostrando anche di essere capace di superare ogni tipo di avversità.

 

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Tyson Fury ha messo KO Deontay Wilder dopo un gran match Tyson Fury ha messo KO Deontay Wilder dopo un gran match

Ti potrebbero interessare

Rispondi