Home Boxe Tyson Fury tornerà a combattere in Arabia Saudita

Tyson Fury tornerà a combattere in Arabia Saudita

Grandi notizie in arrivo stando alle parole del "Gipsy King"

di Francesco Auletta

Tyson Fury ha rivelato sui social media che tornerà prossimamente in Arabia Saudita per combattere.

L’auto-dichiaratosi “Re dell’Arabia Saudita”, in un periodo caldo per l’arbitrato di un potenziale match titolato con Dillian Whyte, ha annunciato tramite le stories di Instagram che ci sono grandi novità in arrivo, ovviamente in merito al suo prossimo incontro.

Nonostante nella storia abbia mostrato una foto della sua entrata speciale a WWE Crown Jewel 2019 tenutosi appunto in Arabia Saudita, dove ha affrontato il fu Braun Strowman in un match di pro-wrestling terminato per count-out, Tyson Fury ha fatto sicuramente riferimento al suo prossimo incontro di boxe.

Il breve annuncio di Tyson Fury

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FightingGist (@fightinggist)

“Sono in palestra per sfondare. Ho grandi notizie, il Re dell’Arabia Saudita sta per tornare. Grandi notizie in arrivo, tenete duro.”

Non è chiaro se queste notizie riguardino appunto l’arbitrato per il match con Whyte, con un’offerta del WBC di 80/20 in favore del campione ufficiale con termine l’11 gennaio, o un match per il titolo dei pesi massimi di Ring Magazine. Come riportato tempo fa, nel secondo caso, Tyson Fury potrebbe affrontare l’ex campione Andy Ruiz Jr. o il WBA Gold Heavyweight Champion Robert Helenius.

Tyson Fury affronterà Francis Ngannou?

Nel mondo degli sport da combattimento, oltre all’attesa per il risultato dell’arbitrato sul match tra Fury e Whyte nella boxe, si parla anche del futuro del campione UFC dei pesi massimi Francis Ngannou dopo il match per il titolo indiscusso a UFC 270 con il campione ad interim Ciryl Gane.

Francis Ngannou non ha mai nascosto il desiderio di debuttare nella boxe professionistica, anche come campione UFC, per affrontare pugili e campioni del calibro di Tyson Fury e Deontay Wilder. Di recente, Ngannou ha rivelato che estenderà il suo contratto con la promotion di Dana White se gli sarà consentito approdare nella boxe per affrontare uno dei due pugili.

Sebbene meno probabile delle prime due ipotesi, questo particolare incrocio scalderebbe molto il mondo degli sport da combattimento.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Tyson Fury tornerà a combattere in Arabia Saudita Tyson Fury tornerà a combattere in Arabia Saudita

Ti potrebbero interessare

1 commento

Tyson Fury vuole affrontare Francis Ngannou 6 Gennaio 2022 - 16:09

[…] Tyson Fury è senza ombra di dubbio una delle figure più rappresentative della boxe degli ultimi anni e grazie alla sua posizione privilegiata ha voluto stuzzicare la fantasia degli appassionati degli sport da combattimento. Infatti il pugile inglese ha condiviso un messaggio sul celebre social dei cinguetii dove rivela il suo desiderio di affrontare il campione dei pesi massimi della Ultimate Fighting Championship Francis Ngannou in un match con regole miste tra le due discipline. […]

Rispondi

Rispondi