Tyson Fury vs Anthony Joshua: i fan della boxe dovranno aspettare
Tyson Fury vs Anthony Joshua: i fan della boxe dovranno aspettare

Tyson Fury vs Anthony Joshua: i fan della boxe dovranno aspettare

Oleksandr Usyk complica il ritorno sul ring di Fury

Tyson Fury sta letteralmente scalpitando per tornare sul ring. Il campione del mondo dei pesi massimi (WBO, WBA, IBO, IBF) è stanco di aspettare seduto al suo angolo che gli avversari si decidano di affrontarlo.

Tyson Fury (30-0-1, 21 KO) avrebbe in programma l’ultimo combattimento della trilogia contro Deontay Wilder, ma quest’ultimo sembra abbia fatto perdere le sue tracce. A questo punto Fury, non avendo intenzione di rimanere ad allenarsi per sempre senza poter salire sul ring, ha sfidato il pugile Anthony Joshua.

Joshua, in diverse occasioni, non ha fatto mistero del fatto di non temere Tyson Fury, per cui il match tra il Gipsy King ed AJ sembrava si potesse organizzare in tempi brevi, ma a rompere le uova nel paniere di Tyson Fury ci ha pensato Oleksandr Usyk (17-0, 13 KO).

Il promoter del pugile russo ha fatto sapere che Usyk non ha nessuna intenzione di farsi da parte per far sì che Joshua Fury si battano per il titolo mondiale dei pesi massimi, ma ha invece dichiarato che una volta che Oleksandr si sarà liberato del suo prossimo avversario, Dereck Chisora (32-9, 23 KO), i due faranno valere il mandato obbligatorio della WBO, che consente ad Usyk di affrontare obbligatoriamente Anthony Joshua per il titolo mondiale dei pesi massimi WBO.

Di seguito le parole del promoter di Oleksandr Usyk, Krassyuk, a proposito del futuro del pugile ucraino

Usyk è lo sfidante obbligatorio di AJ da più di un anno e fino ad ora si è dimostrato molto paziente; ha lasciato anche che Joshua si battesse contro Pulev. Al momento, le nostre priorità sono queste: la prima è battere Dereck Chisora, la seconda è costringere Joshua a rispettare le regole WBO (riferendosi al mandato obbligatorio) o far sì che Anthony lasci il titolo dei pesi massimi WBO vacante, in modo che Oleksandr possa battersi per conquistarlo contro qualunque altro pugile.”

A questo punto, a meno che Anthony Joshua non decida di spogliarsi del titolo di campione dei pesi massimi WBO, sarà difficile vederlo a breve incrociare i guantoni con Tyson Fury e quest’ultimo dovrà attendere ancora un po’ prima di poter tornare sul ring e dimostrare ancora una volta al mondo di cosa è capace.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Altre storie
Kevin Lee sfida Mike Perry a un match per UFC 264
Kevin Lee sfida Mike Perry a un match per UFC 264
Torna Su