Home Boxe Tyson Fury vs Deontay Wilder 3: Fury non concederà la rivincita a Wilder

Tyson Fury vs Deontay Wilder 3: Fury non concederà la rivincita a Wilder

di Antonio Ionata

Tyson Fury è stanco di aspettare, il pugile inglese ha più volte fatto sapere che desidera soltanto tornare a combattere, ma nello scenario in cui siamo, con la pandemia di COVID-19 ancora in corso, che non consente di trovare luoghi adatti ad ospitare eventi che permetterebbero il distanziamento sociale e con un pugile come Deontay Wilder, che non riesce ad accettare la sconfitta professionalmente arrivando persino ad insinuare che il match che lo ha visto perdere per la prima volta in carriera proprio contro il “Gipsy King” è stato truccato, Fury sembrerebbe che abbia deciso che è arrivato il momento di archiviare per sempre la trilogia contro il “Bronze Bomber”.

Tyson Fury ha tutte le ragioni del mondo per ritenersi irrimediabilmente offeso dalle parole di Wilder, soprattutto perchè il match tra i due è andato in mondovisione e pertanto chiunque abbia assistito all’incontro la notte del 22 febbraio ha visto come sono andate effettivamente le cose. Fury, ha letteralmente dominato un irriconoscibile Deontay Wilder, rendendo la difesa di quest’ultimo totalmente inefficace. Deontay subito dopo il match, per giustificare la rovinosa sconfitta, aveva iniziato ad accampare le più disparate scuse, ma adesso sembrerebbe che Tyson non abbia più intenzione di restare in silenzio ed anzi ha deciso di mettere la parola fine una volta per tutte alla sua rivalità con il “Bronze Bomber”.

Di seguito le parole di Tyson Fury

Inizialmente avremmo dovuto combattere il 27 luglio scorso, ma è saltato perchè Wilder era infortunato. Poi l’incontro è stato rimandato al 18 ottobre e non è successo perché stavano cercando di ottenere una location che piacesse a tutti. Poi sono state offerte altre tre date, il 5, il 12 e il 19 dicembre, che io ho accettato, ma ovviamente non se ne è fatto nulla. Quindi non aspetterò Deontay per sempre. Ho bisogno di andare avanti, non posso vivere la mia vita intorno a quella di qualcun altro. Ho accettato ogni appuntamento che hanno proposto e ogni data che hanno menzionato. Non vale più la pena. È finita. Deontay Wilder ha cercato di abbattere il mio personaggio con la m***a che ha detto.Quindi, se fossi come il resto del mondo, gli farei causa per diffamazione. Ma non mi interessano questo tipo di cose. Tuttavia non gli darò mai più la possibilità di battersi contro di me per ciò che ha detto.”

Tyson Fury sembra aver archiviato per sempre la rivalità con Wilder ma restiamo in attesa di sapere come la prenderà quest’ultimo.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Tyson Fury vs Deontay Wilder 3: Fury non concederà la rivincita a Wilder Tyson Fury vs Deontay Wilder 3: Fury non concederà la rivincita a Wilder

Ti potrebbero interessare

Rispondi