Home UFC 240: Holloway vs Edgar Preview

UFC 240: Holloway vs Edgar Preview

di Yuri Martinelli

UFC 240: Holloway vs Edgar Preview | Salve a tutti amici di The Shield Of Wrestling, oggi come avete letto dal titolo si parlera dell’evento ad Edmonton in Canada, dove nel main event si contenderanno il titolo dei pesi piuma il campione Max Holloway e l’ex campione dei pesi leggeri Frankie Edgar.
Ma analizziamo prima il resto della card.

Nell’analizzare l’evento esprimerò, come in ogni mia preview, un giudizio sull’hype creato da ogni match, che dipende dalla preparazione e dalle mie aspettative, assegnando un colore ad ognuno di essi. Esprimerò quindi con il colore rosso un giudizio negativo, con il colore giallo un giudizio né negativo, né positivo, con il colore verde un giudizio positivo. Partiamo dall’analisi match per match.

ALEXANDRE PANTOJA VS DEIVSON FIGUREIDO:

Inizia col botto la card preliminare con un incontro niente male fra il terzo ed il quarto nel ranking dei pesi mosca.
Figureido è un ottimo fighter con uno score di 15-1-0, e viene dalla sua prima sconfitta in carriera contro il fortissimo grappler Jussier Formiga per decisione unanime.
Figureido preferisce lo scambio in piedi, ma dispone anche di un ottimo brasilian jiu jitsu che gli permette di chiudere il match anche con delle sottomissioni.
Mentre per quanto riguarda Pantoja, è anche lui un fighter molto completo in tutte le fasi del match, capace di finalizzare in piedi ed a terra.
Viene da tre vittorie consecutive, della quale una con un avversario molto duro come Wilson Reis battuto al primo round per TKO (pugni).
Penso che una vittoria possa portare Pantoja ad un eventuale scontro con Joseph Benavidez, con il vincitore che sfiderà Henry Cejudo per il titolo dei mosca, mentre per Figureido penso che ci sia prima qualche altro match da fare per puntare al titolo dei Cejudo, come ad esempio una rivincita con Formiga.
Quindi se devo dare un pronostico, dò vincente Pantoja per sottomissione fra il secondo ed il terzo round.

VINCITORE: ALEXANDRE PANTOJA

 

GAVIN TUCKER VS SUNG WOO CHOI:

Sung Woo Choi viene da una sconfitta al debutto in UFC per decisione unanime allo scorso evento a San Pietroburgo.
Dispone di un ottimo striking, con il quale ha chiuso ben cinque match su sette per T/KO.
Anche Gavin Tucker viene da una sconfitta, che ha infranto la sua imbattibilità (10-1-0). Completo in tutte le fasi dello scontro, Tucker può dare problemi a terra a Woo Choi.
Quindi vedo vincente Tucker per decisione o sottomissione nel secondo round.

VINCITORE: GAVIN TUCKER

 

HAKEEM DAWODU VS YOSHINORI HORIE:

Penultimo match della card preliminare, da una parte Dawodu, fortissimo striker con uno score di 9-1-0 con ben sei vittorie per T/KO.
Viene da due vittorie consecutive per decisione.
Anche il giapponese Horie è un ottimo striker, con ben cinque match chiusi per T/KO su otto.
Viene da due vittorie, una per KO ed una per TKO.
Vedo però favorito il canadese, vincente per decisione.

VINCITORE: HAKEEM DAWODU

VIVIANE ARAUJO VS ALEXIS DAVIS:

Alexis Davis è una buona grappler, con
otto vittorie per sottomissione. Ha qualche nome importante fra le sue vittorie, come la ex-contendente al titolo dei mosca Jessica “Evil” Eye e l’attuale champ champ Amanda Nunes, battuta per TKO (pugni). Davis viene però da due sconfitte consecutive per decisione.
La brasiliana Viviane Araujo viene invece da ben quattro vittorie consecutive, ed una vittoria sulla Davis la potrebbe portare molto in alto.
Vedo vincente però Alexis Davis, che vorrebbe regalare al suo pubblico di casa una vittoria, che secondo me arriverà per decisione.

VINCITRICE: ALEXIS DAVIS

MARC-ANDRE BARRIAULT VS KRZYSZTOF JOTKO:

Iniziamo da Barriault: ha un grandissimo KO power, con ben otto vittorie su undici per T/KO, viene da una sconfitta al debutto contro un avversario ostico come Andrew Sanchez. Jotko viene invece da una vittoria dominante contro Alen Amedovski allo scorso evento UFC a San Pietroburgo.
Sarà un gran match a mio parere, poichè Barriault ha voglia di rifarsi dopo la mancata vittoria al debutto, mentre Jotko vorrebbe andare a due vittorie consecutive.
Giudico vincente Barriault per T/KO al primo round.

VINCITORE: MARC-ANDRÉ BARRIAULT

OLIVER AUBIN-MERCIER VS ARMAN TSARUKYAN:

Anche questo penso possa essere un gran bel match. Da una parte abbiamo Olivier Aubin-Mercier, che può vantare di un ottimo grappling e una notevole bravura nelle sottomissioni, infatti ha chiuso ben otto match su undici per sottomissione, arrivate per lo più fra il secondo ed il terzo round.
Dall’altra abbiamo il russo Tsarukyan, molto giovane e completo in tutte le fasi del match.
Tsarukyan viene da una sconfitta al debutto contro il fortissimo Islam Mackhacev.
Vedo favorito il russo, che secondo me cercherà di non andare a terra e proverà la finalizzazione in piedi.

VINCITORE: ARMAN TSARUKYAN

GEOFF NEAL VS NIKO PRICE:

Questo match lo attendo al pari del main event, in quanto vedremo affrontarsi due talenti smisurati.
Da una parte Geoff Neal, rinominato per il suo KO power incredibile, non a caso il soprannome “handz of steel“, che viene da cinque vittorie consecutive. Dall’altra “The Hybrid” Niko Price, altro fortissimo striker, con ben nove vittorie per T/KO su tredici match vinti, e che viene da una vittoria per T/KO su Tim Means.
Lo scontro si prospetta molto interessante, con scambi pesanti, anche se vedo vincente Geoff Neal per T/KO nella prima o, al massimo, nella seconda ripresa.

VINCITORE: GEOFF NEAL

CRIS CYBORG VS FELICIA SPENCER:

Ecco, questo match sarà la prova della furia di Cris Cyborg, ritenuta da molti la fighter femminile più forte di sempre, con un KO power che potrebbe stendere chiunque. Cyborg viene da una sconfitta per KO da parte di Amanda Nunes dello scorso Dicembre.
Felicia Spencer è una fighter imbattuta (7-0-0), con un buon grappling e che viene da una vittoria contro Megana Anderson per rear naked choke.
Penso che per Felicia Spencer non ci sia tanto da fare, verrà travolta dai colpi pesanti della Cyborg che la metteranno giù in poco più di un minuto a mio parere.

VINCITRICE: CRIS CYBORG

MAX HOLLOWAY VS FRANKIE EDGAR:

Eccoci arrivati al main event, in cui si contenderanno il titolo dei pesi piuma il campione Holloway e Frankie Edgar.
Holloway è uno striker fenomenale, che viene da una sconfitta (in short notice fra l’altro) contro Dustin Poirer, che ha messo fine alla sua streak di ben tredici vittorie.
Conosciuto per lo più per la sua velocità ed il suo incredibile cardio, unito ad un reach e una takedown defense molto buona, Max Holloway può definirsi senza problemi uno dei migliori pesi piuma di sempre.
Frankie Edgar può invece vantare un’ottima lotta libera ed una buona potenza che lo rendono un duro avversario.
Questo match sarà un’ardua prova per Max, che secondo me riuscirà ancora una volta a far emergere la sua bravura nello striking. Vedo il campione vincente per T/KO alla terza ripresa.

VINCITORE: MAX HOLLOWAY

Considerazioni conclusive

A consuntivo ho un bilancio sui nove match analizzati di 4 positivi, 3 né positivi, né negativi e 2 negativi. Questo PPV ha un buon potenziale, con incontri che hanno il potenziale da FOTY(fight of the year), ciò mi fa essere ottimista sul PPV, anche se dall’altra parte però, potrebbero venir fuori incontri lenti con combinazioni di colpi classiche e ripetitive. Quindi in totale, prevedo quello che potrebbe essere un PPV passabile con alcuni buoni match.

Per questa preview dell’evento è tutto, fateci sapere la vostra opinione, alla prossima!

 

Ti potrebbero interessare

Rispondi