Jon Jones UFC

UFC 247 – Jones spegne le polemiche: Nessun furto, ho meritato di vincere

Il campione dei massimi leggeri torna sulla vittoria ai punti contro Reyes

Jon Jones torna a parlare della sua recente affermazione contro Dominick “The Devastator” Reyes. E lo fa tramite il suo profilo twitter, dove analizza in maniera sintetica le motivazioni che hanno portato i giudici all’unanimità (Due giudici han dato un punteggio di 48-47, Joe Solis 49-46).

Jones: “Reyes ha smesso di combattere nei championship rounds”

Secondo “Bones” le statistiche sono a suo favore

Reyes ha messo 12 colpi in più rispetto a me, ma io ho fatto più takedown, ho avuto il controllo dell’ottagono risultando più aggressivo e ho messo più colpi significativi

Il campione ha poi proseguito la sua disamina, contestando il calo dello sfidante negli ultimi due round:

Dominick ha completamente smesso di combattere nei “championship rounds” e ha pure il coraggio di lamentarsi coi giudici

Nonostante la richiesta di rematch immediato avanzata da Reyes e dai vari addetti al settore, Jones ha chiaramente fatto intendere che ha meritato la vittoria.

 

Altre storie
Court McGee vs Claudio Silva in programma per il 22 maggio
Court McGee vs Claudio Silva in programma per il 22 maggio
Torna Su