UFC 249: le reazioni dei lottatori alla vittoria di Justin Gaethje
UFC 249: le reazioni dei lottatori alla vittoria di Justin Gaethje

UFC 249: le reazioni dei lottatori alla vittoria di Justin Gaethje

Ecco le reazioni dei lottatori alla vittoria di Justin Gaethje

UFC 249 (QUI tutti i risultati) è passato agli archivi e, come abbiamo visto, Justin Gaethje è riuscito a ribaltare tutti i pronostici sconfiggendo Tony Ferguson e conquistando il titolo ad interim della divisione Pesi Leggeri. Ecco le reazioni dei suoi colleghi!

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

Le reazioni a Tony Ferguson vs Justin Gaethje

La vittoria di “The Highlight” non è passata inosservata all’UFC Lightweight World Champion Khabib Nurmagomedov, che ha così commentato la vittoria del suo prossimo sfidante:

Justin Gaethje è stato impressionante, congratulazioni. Un match molto intelligente.

Non solo Khabib, infatti anche altri due campioni quali Alexander Volkanovski e Kamaru Usman, rispettivamente campioni della divisione Featherweight e Welterweight, hanno fatto i complimenti a Gaethje:

Woooow che prestazione di Justin Gaethje. Tony Ferguson sei davvero un guerriero.

 

Le mani di Gaethje devono essersi rotte, uno degli incontri più incredibili che abbia mai visto. Mi dispiace per Tony.

Anche l’ex campione dei Pesi Leggeri ad interim, Dustin Poirier, ha voluto commentare la vittoria di “The Highlight”:

Avevo avvisato tutti su cosa srebbe successo già un mese fa, mi davano dell’hater.

Congratulazioni Justin Gaethje

Megan Anderson, lottatrice della Featherweight division femminile della UFC, si è subito posta la domanda che tutti abbiamo nella nostra testa sin da quando l’arbitro ha fermato il match in favore di Gaethje:

Questo nuovo e paziente Justin Gaethje è veramente spaventoso. Dominanza assoluta.

Avrà la capacità di fermare il wrestling di Khabib?

Altre storie
McIntyre vs Covington: Guerra aperta tra gli esponenti di WWE e UFC
McIntyre vs Covington: Guerra aperta tra gli esponenti di WWE e UFC
Torna Su