Home MMA UFC 250: ritorna Fabricio Werdum!

UFC 250: ritorna Fabricio Werdum!

di Mirko Orlato

Fabricio Werdum sta per tornare; il fighter carioca, 43 anni da compiere a luglio, ha scontato la squalifica di 2 anni inflittagli da USADA nel 2018 essendo risultato positivo al trenbolone, steroide anabolizzante androgeno. Ad attenderlo ci sarà il “Boa Constrictor” Alexei Oleynik, veterano russo e coetaneo dell’ex campione dei pesi massimi, nella card numerata UFC 250 che si terrà a San Paolo  il 9 maggio 2020

WERDUM VS OLEYNIK, DUE ANNI DOPO

Il match tra i due atleti era già stato programmato nel settembre del 2018, prima che USADA riscontrasse la positività di “Vai Cavalo”; la UFC rimpiazzò il fighter verdeoro con il samoano Mark Hunt, che finì nella presa del Boa russo in chiusura di primo round nel main event della Fight Night 136

TECNICI ED ESPERTI

Ad affrontarsi saranno due fighters molto tecnici, due grappler eccelsi. Da un lato Werdum, ex campione dei pesi massimi UFC, due volte campione del mondo di Jiu jitsu brasiliano, due volte campione del mondo di submission grappling nella prestigiosa competizione ADCC Submission Wrestling World Championship. E’ una cintura nera di BJJ e di Judo. Non è mai stato sconfitto per sottomissione. Ciò però non scoraggerà il russo Oleynik, che ha vinto per sottomissione 46 dei 58 incontri portati a casa. Prima dello stop per doping Werdum aveva incassato una sconfitta contro un altro russo, Alexander Volkov, che aveva mandato al tappeto il brasiliano alla quarta ripresa nel main event della Fight Night 127. Oleynik dal canto suo è tornato a vincere ad UFC 246 sottomettendo con una leva al braccio Maurice Greene al termine del secondo round, interrompendo una striscia di due sconfitte consecutive patite contro Harris ed Overeem, entrambe per KO.

Ti potrebbero interessare

Rispondi