UFC Fight Night 187: 4 fighter ottengono il bonus Performance of the Night

UFC Fight Night 187: 4 fighter ottengono il bonus Performance of the Night

Quattro fighter sono stati premiati da Dana White per la loro prestazione

UFC Fight Night: Edwards vs Muhammad si è svolto ieri notte presso lo UFC APEX in Nevada e ha visto non uno ma due incontri terminati in No Contest, tra cui anche il main event della serata.

Eryk Anders vs Darren Stewart ha replicato in parte il risultato del match titolato di UFC 259 tra Petr Yan ed Aljamain Sterling per via di una ginocchiata illegale ai danni di Stewart, solo che il match di ieri notte non è terminato per squalifica.
Leon Edwards vs Belal Muhammad, invece, è terminato nei primi 20 secondi del secondo round a causa di un colpo involontario all’occhio ai danni di quest’ultimo.

Alla conclusione di questo evento, quattro fighter premiati da Dana White col bonus “Performance of the Night”. Nessun match, però, è riuscito ad ottenere il bonus “Fight of the Night”.

I quattro fighter premiati dopo UFC Fight Night 187

Matthew Semelsberger, nel suo secondo incontro in UFC, è riuscito ad ottenere una vittoria per KO in 16 secondi ai danni di Jason Witt. Dopo aver aperto bene la serata in pre-card, “Semi The Jedi” ha ottenuto i complimenti da parte del presidente White e il prestigioso bonus.

Nell’unico match di categoria Bantamweight della main card, Davey Grant ha ottenuto la sua quarta vittoria in promotion sconfiggendo Jonathan Martinez per KO al secondo round.

Dan Ige, n°9 della categoria Featherweight, ha interrotto la striscia di tre vittorie di fila di Gavin Tucker, con un pugno che ha messo quest’ultimo al tappeto in soli 22 secondi.

Infine, Ryan Spann, n°13 dei Light Heavyweight, si è ripreso dalla sconfitta subita per mano di Johnny Walker lo scorso settembre. Nel co-main event di UFC Fight Night 187, “Superman” ha affrontato e sconfitto per TKO Misha Cirkunov, il n°11 del ranking.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
McG
Conor McGregor: chiuso il caso sugli abusi sessuali in Corsica
Torna Su