Home MMA UFC: Quarta difesa per Valentina Shevchenko

UFC: Quarta difesa per Valentina Shevchenko

di Mirko Orlato

Nuova avversaria per Valentina Shevchenko. Espn ha rivelato che la difesa del titolo di “Bullet” avverrà il 6 giugno ad UFC 251. A sfidare la campionessa sarà “Jojo” Joanna Calderwood, fighter scozzese di 33 anni. La Shevchenko ha appena difeso il titolo ad UFC 247 contro Katlyn Chookagian, vincendo per TKO ad inizio terzo round.

Chi è l’avversaria di Valentina Shevchenko?

Sulla strada della campionessa ci sarà Joanna Calderwood. La fighter scozzese si allena nella stessa palestra del leggendario Georges St. Pierre, la Tristar Gym. Ha un record di 14-4 (6-4 in UFC) e non ha mai perso per KO. Viene da una vittoria contro Andrea Lee ad UFC 242 per split decision. L’ultima sconfitta della scozzese risale ad UFC 238 nel giugno 2019 contro la Chookagian, fighter che ha appena fallito l’attacco al trono della Shevchenko.

Chi può fermare Valentina Shevchenko?

In caso di ennesima vittoria della Shevchenko, che da quando è campionessa non ha mai avuto particolari problemi nel difendere il titolo, l’unica in grado di creare un match dall’hype pazzesco può essere la campionessa dei pesi piuma e pesi gallo Amanda Nunes. La brasiliana ad oggi rappresenta la nemesi di Valentina Shevchenko, essendo stata l’unica fighter ad aver sconfitto “Bullet”, seppur nella seconda occasione la split decision ha aperto dibattiti circa la veridicità del verdetto.

Ti potrebbero interessare

Rispondi