Home MMA UFC ufficializza partnership per il vestiario: addio Reebok

UFC ufficializza partnership per il vestiario: addio Reebok

di Andrea Ruggini

UFC ufficializza partnership per il fight gear, e come aveva già anticipato Dana White, la federazione ha dato l’addio ufficiale a Reebok.

Chi sarà il nuovo partner della UFC?

Come apprendiamo dal comunicato ufficiale, il nuovo partner per tutto il fight gear sarà VENUM, uno dei brand più noti al mondo nel campo dell’abbigliamento sportivo in ambito arti marziali. Questo accordo partirà da aprile 2021, con il termine dell’accordo con Reebok che avverrà nel mese di marzo, anche se il marchio del gruppo Adidas rimarrà il fornitore ufficiale delle calzature fino alla fine del 2021.

Queste le parole di Dana White:

Siamo emozionati dal fatto che VENUM diventerà il nostro partner globale esclusivo per quanto riguarda l’abbigliamento. VENUM è un marchio iconico nel mondo delle arti marziali e capisce le esigenze dei lottatori di MMA. Franck Dupuis e il suo team hanno le conoscenze tecniche e l’esperienza necessaria per produrre kit di gara ed abbigliamento UFC di qualità. Siamo ansiosi di collaborare con loro in questa nuova evoluzione del vestiario UFC.

Altro importantissimo dettagli di questo comunicato è una piccola frase che riguarda il pagamento degli atleti. Come scritto dal comunicato, la UFC, con questo accordo, avrà la possibilità di aumentare le paghe degli atleti. Questo accordo potrebbe quindi rivelarsi decisivo anche dal lato negoziazioni con gli atleti riguardo alla borsa, tema che in questi ultimi mesi è emerso grazie a Jorge Masvidal e Jon Jones, con entrambi che hanno accusato la promotion di concedere delle paghe troppo basse.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

UFC ufficializza partnership per il vestiario: addio Reebok UFC ufficializza partnership per il vestiario: addio Reebok

Ti potrebbero interessare

Rispondi