Valentina Shevchenko Jon Jones

Valentina Shevchenko: “Halle Berry una delle più grandi motivazioni per me”

Valentina Shevchenko parla della sua amica Halle Berry

Ospite speciale per la campionessa durante il suo match a UFC 247, ad assistere alla sua terza difesa al titolo infatti c’era l’amica Halle Berry. Nel corso di Eurobash, il podcast di MMA fighting, Valentina ha espresso parole di stima e affetto verso l’attrice premio Oscar. Entrambe saranno protagoniste sul grande schermo con “Bruised”.

Le dichiarazioni di Valentina Shevchenko

“Sono così felice che sia venuta, è stata una delle maggiori motivazioni per me”, ha detto Shevchenko, rivelando che Halle Berry, prima del match si è presentata negli spogliatoi per augurarle buona fortuna: “Ha detto “I migliori auguri” ed è stato fantastico. Sì, sicuramente, è stato uno dei motivi per cui sentivo di dover finire prima il combattimento”

La fighter kirghisa ha continuato l’intervista dicendo che l’attrice, per preparare il suo ruolo in “Bruised”, si sia allenata duramente per tre anni facendo Muay Thai, MMA e Boxe acquisendo un ottimo skillset.

“Sì, ora è una fighter. È un’attrice e una fighter”

Nel film “Bruised”, oltre al fatto che Halle Berry debutterà alla regia, vedremo apparire anche la campionessa UFC.

Altre storie
Jorge Masvidal non è preoccupato della forza di Kamaru Usman
Jorge Masvidal non è preoccupato della forza di Kamaru Usman
Torna Su