Yoel Romero

Weigh-In al cardiopalma per Yoel Romero

Ufficiale il main event di UFC 248

185 libbre: ora il main event è ufficiale. Utilizzando un termine calcistico, Yoel Romero si presenta sulla bilancia in zona Cesarini. The “Soldier of God” si presenta ad un quarto d’ora dalla fine, coperto dal telo marchiato UFC, e fa segnare le 185 libbre, rendendo così ormai certo l’incontro che lo vedrà opposto ad Israel Adesanya

Yoel Romero pronto per la grande notte

Il timore che Yoel Romero potesse mancare il peso era palpabile; un deja vu già vissuto ben 2 volte, e che in ottica generale è stato vissuto dagli appassionati UFC già settimana scorsa; in quell’occasione fu Figueiredo a mancare il peso, perdendo così il diritto di conquistare la cintura dei pesi mosca in caso di vittoria (vittoria poi arrivata contro Benavidez). Con tutto il rispetto l’aspettativa e anche la paura è stata palesemente maggiore in quest’occasione; l’hype attorno al match è alto, Israel Adesanya è alla sua prima difesa titolata mentre Yoel Romero, 42 anni, è probabilmente all’ultima chance. Nessun problema per “The Last Stylebender” che ha fatto segnare 184.5 sulla bilancia. Da segnalare nella preliminary card il peso mancato da Emily Whitmore, che fa segnare sulla bilancia 117.5. 

Altre storie
Usman
Kamaru Usman attacca i suoi rivali
Torna Su